Arcus

15 gennaio 2008

"Lampi" di musica senza confini

All'interno del programma di "Lampi 2008", una rassegna di teatro musicale senza limiti di genere, si inseriscono perfettamente i concerti di Giovanni Sollima del 18 e 19 Gennaio: alle ore 21 presso il nuovo Teatro Binario 7 di Monza, il Jimi Hendrix del violoncello, come definito da "Time Out New York", suonerà con strumenti elettronici, violoncelli primitivi e coadiuvato da voci e video.
Lo ammetto, è sempre con piacere che vi segnalo i concerti di questo artista: il suo eclettismo e la sua carriera si snodano al confine fra il genere classico e percorsi alternativi, attirando estimatori anche fra il pubblico più giovane. Non a caso, il suo "Violoncelles, Vibrez!" è il brano di autore italiano vivente più eseguito al mondo e le sue composizioni sono riproposte in tutti i continenti dai migliori interpreti e musicisti. Per prenotare le serate di venerdì o sabato si può telefonare al numero 331 451 9922.
Sempre all'interno di "Lampi", ecco altri appuntamenti musicali: domenica 20 Gennaio Giovanni Falzone Electric Quartet eseguirà una rilettura Jazz di alcuni temi di W. A. Mozart.
Il 22 e il 23 Febbraio il concerto "Musica negli Occhi" in prima italiana interpreterà la musica di Ennio Morricone vista con gli occhi di Giovanni Falzone.
Il 9 e il 10 Maggio sarà la volta dello spettacolo "Il clavicenbalo ben accorciato: vita, morte e miracoli di J. S. Bach" con la partecipazione di Stefano Bollani.
La rassegna "Lampi" è una proposta nata da un'associazione musicale impegnata prevalentemente in attività di educazione musicale e produzione culturale soprattutto nel territorio della Brianza: "Musicamorfosi".
Vi segnalo che su "Lampi" LifeGate Radio, all'interno del sito www.musicamorfosi.it, è possibile ascoltare brani introvabili ed inediti di Giovanni Sollima in rotazione nella programmazione della radio e nella puntata di domenica alle ore 23.45.

www.musicamorfosi.it

Nessun commento: