Arcus

18 aprile 2008

La Collezione di Claude Lebet in asta il 7 maggio a Roma.


La prestigiosa collezione di strumenti musicali, autografi, partiture, manoscritti e dipinti a soggetto musicale del liutaio Claude Lebet verra’ offerta in asta da Bloomsbury Auctions a Roma il prossimo 7 maggio.
Claude Lebet è nato in Svizzera ed è diplomato alla scuola di liuteria di Cremona; svolge l'attività nel suo atelier a Roma, in Piazza de’ Ricci, a due passi da Campo de Fiori, seguendo la tradizione italiana di liuteria su copia di modelli originali di Stradivari, Guarneri, Guadagnini e altri...
Si tratta di un vasto insieme di rari e preziosi strumenti musicali, perlopiu’ di eta’ barocca, realizzati in gran parte in Italia da maestri riconosciuti della liuteria storica, tra XVII e XVIII secolo: Giovanni Grancino, Giovanni Battista Guadagnini, Giovanni Paolo Maggini e Vincenzo Panormo. Tutti gli strumenti, come dichiara Claude Lebet, “si presentano in perfetto stato di
conservazione, e rivelano una straordinaria qualità sonora" che i collezionisti potranno apprezzare durante la viewing.
E’ di sicuro il piu’ rilevante insieme di strumenti barocchi ad essere offerto in asta negli ultimi anni, un vero compendio dell’abilita’ dei piu’ celebri liutai italiani e francesi”.
Fabio Massimo Bertolo, Direttore di Bloomsbury Auctions Italia, sottolinea come la vendita rappresenti in assoluto uno dei primi casi in Italia: “la Collezione di Claude Lebet ha fornito a Bloomsbury l’occasione preziosa di introdurre in Italia un genere di vendite poco praticato, le Music Sales, dove agli strumenti musicali fanno da contorno preziose edizioni, rare partiture, lettere autografe –nell’asta si segnalano una splendida lettera di Niccolò Paganini e la prima stesura autografa del libretto del primo atto della Manon Lescaut di Puccini – e dipinti di soggetto musicale.
Per Bloomsbury Auctions questa tipologia di aste vuole diventare un ricorrente appuntamento per gli innumerevoli collezionisti, italiani e stranieri, che solo in Italia possono scoprire tesori musicali di assoluto valore.”
La vendita sarà preceduta, come di consueto, da quattro giorni di esposizione dal 4 al 7 maggio, con una serata speciale il 5 maggio, quando il Quartetto Bernini suonerà un divertente repertorio da camera.
Esposizione:
Domenica 4 Maggio ore 15-18
Da Lunedì 5 a Martedì 6 Maggio ore 10-18
Mercoledì 7 Maggio ore 10-13

Lunedì 5 Maggio ore 19, concerto di musica da camera
Asta: 7 Maggio ore 17 a Palazzo Colonna, via della Pilotta 16, 00187- Roma

Fabio Massimo Bertolo 06-679 1107- cell. 393-9308065

Info e per scaricare il catalogo: www.bloomsburyauctions.com

Nessun commento: