Arcus

7 luglio 2008

Il concerto dei Cameristi della Scala in Piazza Duomo a Milano


Ha suscitato grande entusiasmo fra il pubblico il concerto de "I Cameristi della Scala" che si è tenuto ieri sera, 6 luglio, sul Sagrato del Duomo, nel corso della II rassegna “I milanesi per il Duomo” organizzata dall’Assessorato al Turismo per sostenere la “Veneranda Fabbrica del Duomo” impegnata nei prossimi mesi nel delicato restauro della Guglia centrale e della Madonnina (6.000.000 di Euro).
La formazione "I Cameristi della Scala" che raccoglie i migliori elementi dell’Orchestra Filarmonica della Scala, fra i quali Francesco Manara, Massimo Polidori, Simonide Braconi e il Primo Violoncello Alfredo Persichilli, ha eseguito assieme a Giovanni Sollima brani di Vivaldi e Mozart.
Ha concluso un entusiasmante concerto "Violoncelles vibrez!" per due violoncelli e archi dello stesso Giovanni Sollima, il brano di autore contemporaneo italiano piu’ eseguito nel mondo, gia’ interpretato dai Cameristi alla Salle Gaveau di Parigi in occasione del conferimento a Milano dell’Expo 2015.
Come bis è stata eseguita la scatenata Taranta.
La serata si è aperta con la prima mondiale di un altro lavoro pubblicato dalla Casa Musicale Sonzogno: "Peace" per arpa, archi, percussioni e coro di voci bianche commissionato per l’occasione al compositore trentino Carlo Galante.
Alle spalle dell’Orchestra è stato allestito un maxischermo, per una perfetta visione anche da parte degli spettatori piu’ lontani dal Sagrato.
Vi ricordo che domani, 8 Luglio, Giovanni Sollima e il gruppo "I violoncellisti della Scala" si esibiranno al teatro Dal Verme alle ore 21 sempre a Milano nell’ambito della Milanesiana e del MITO-Festival Internazionale Milano Torino; special guest Monika Leskovar.
Giovedì 10 luglio alle ore 21.15, lo stesso spettacolo si terrà presso la Corte di Villa Torlonia-Torre Pascoliana, a San Mauro Pascoli (FC) nell’ambito dell’Emilia Romagna Festival.
info: www.provincia.milano.it/cultura/progetti

Nessun commento: