Arcus

16 aprile 2011

Salvatore Accardo e l'Orchestra da Camera Italiana domani su RAI 3



Il programma di Rai 3 Che tempo che fa ospita il maestro Salvatore Accardo e l’Orchestra da Camera Italiana nella puntata di domenica 17 aprile.
Il maestro Accardo, dopo le precedenti apparizioni negli studi di Rai 3, ha accettato l’invito di Fabio Fazio per una nuova intervista e una esibizione con l’Orchestra da Camera Italiana, formazione di cui è fondatore e direttore.
In questa occasione sarà presentato il cofanetto CD edito da Universal L’Arte di Salvatore Accardo: una vita per il violino, che raccoglie alcuni tra i più famosi brani della letteratura violinistica di ogni epoca.
Un ritratto unico che restituisce una lettura straordinaria di un repertorio da Bach a Paganini, da Vivaldi a Sibelius.
Durante l’intervista si parlerà dei tanti volti della lunga carriera del violinista italiano, dell’inscindibile legame con la città di Cremona, imbevuta di storia e tradizione musicale, sia come patria dei grandi liutai, sia come centro di perfezionamento per giovani musicisti.
Si parlerà ancora dell’Orchestra da Camera Italiana, anch’essa intimamente legata alla città di Cremona, nata in seno all’Accademia “Walter Stauffer”, centro di perfezionamento per strumentisti ad arco, dove Accardo continua a svolgere un’intensa attività didattica.
L’Orchestra, oggi formata da alcuni tra i migliori musicisti ad arco italiani, ha tenuto negli anni tournée in tutto il mondo e ricevuto prestigiosi riconoscimenti.
Ora si accinge a intraprendere una nuova stagione di concerti in Italia e all’estero.
Dice Accardo: “L’Orchestra da Camera continua la sua attività nel segno dell’eccellenza musicale italiana, con la consapevolezza che l’amore per la musica si rivela tutte le volte in cui ci è data l’occasione di ascoltare, capire, imparare. La partecipazione a Che tempo che fa di domenica 17 aprile conferma questa volontà e inaugura una nuova stagione di concerti e attività grazie anche alla collaborazione di Fondazione Cariplo che sosterrà l’Orchestra in un progetto di miglioramento gestionale fino al 2013.
Prossimamente sarà online il nuovo sito www.orchestradacameraitaliana.it che oltre alla rinnovata veste grafica conterrà informazioni, anticipazioni sui concerti, contenuti video e audio, podcast, interviste e tanto altro ancora.
Ricordo che, in occasione del 150° anniversario della fondazione, le Edizioni Curci hanno siglato una nuova collaborazione con Salvatore Accardo per la revisione dei più importanti brani della letteratura violinistica.
La prima uscita con i Concerti n.3, n.4 e n.5 di Mozart nella revisione e diteggiatura di Salvatore Accardo.
Sulla scorta di uno studio meticoloso e di un’intensa carriera ai vertici del panorama musicale mondiale, Salvatore Accardo mette a punto una revisione che si oppone a molte cattive abitudini interpretative stratificatesi nel tempo.
In particolare il suo contributo sottolinea la naturalezza delle articolazioni, anche nei passaggi più virtuosistici, e la cantabilità, tutta italiana, che pervade soprattutto i movimenti centrali.
La pubblicazione comprende anche la riduzione per violino e pianoforte, scritta da Francesco Fiore, e poi le cadenze e le “fermate”: in parte vengono riprese quelle ormai classiche di Joseph Joachim, ma altre sono firmate da Sam Franko e dallo stesso Accardo.
Il risultato è un testo imprescindibile per i violinisti, che riporta al cuore della musica di Mozart.

Nessun commento: