Arcus

31 ottobre 2015

I primi passi sulle 4 corde del violino



"Sulle 4 corde Junior" - 128 pagine

"Sulle 4 corde Kids"64 pagine


di Mariantonietta Lerose




Edizioni Volontè&Co - Milano






Sono molteplici le pubblicazioni realizzate per i principianti che intendono avvicinarsi al violino, ma é veramente esiguo il numero di opere pensate specificamente per le fasce di età minori, quelle a partire dai 4 anni, proprio perché non è impresa semplice impostare un metodo che riesca a catturare, e soprattutto a mantenere, l'attenzione nelle prime fasi dell'apprendimento di uno strumento complesso come il violino. 
Entrando nello specifico, se ci si rapporta ai numeri del pianoforte, ci si rende conto che oltre il 50% dei bambini che si accostano al violino abbandona lo studio dopo brevissimo tempo.
La violinista Mariantonietta Lerose, dopo oltre quindici anni di attivitá concertistica, ha rivolto il proprio impegno alla realizzazione di un metodo didattico molto interessante per giovani allievi dai 4 ai 13 anni: cosi sono nati i due volumi "Sulle 4 corde Kids" e "Sulle 4 corde Junior" editi da Volontè&Co di Milano, casa editrice specializzata in didattica musicale. 
"Il progetto Sulle 4 corde - spiega l'autrice - nasce dalla personale esigenza di fornire, a tutti coloro che intendono intraprendere l'ardua via dello studio del violino, un supporto il più possibile completo, divertente ed immediato. La prima proposta intende essere propedeutica allo studio vero e proprio ed è rivolto a piccolissimi allievi dai 4 ai 7 anni: il percorso di apprendimento si affida ad una favola i cui personaggi (l'abete Violo, il folletto Liutaio e la fata Crine) accompagnano i bambini intrecciando le nozioni teoriche a quelle pratiche grazie anche a illustrazioni accattivanti e a giochi. Questa è una fascia d'età fondamentale poiché, come diceva Yehudi Menuhin, è il momento in cui i bambini imparano per imitazione e senso di sfida. Non a caso gli esercizi pratici sono stati pensati per essere eseguiti solo durante la lezione col Maestro, mentre come attività da proseguire a casa vengono proposti stimolanti giochi. Le 4 dita sono state volutamente non impostate sul sol per evitare che i troppi tagli addizionali e l'eccessiva rotazione del braccio sinistro possano affaticare e demotivare il piccolo allievo, mentre il supporto CD incoraggia a suonare ed educa al ritmo e alla musica d'insieme".
Con lo step successivo "Sulle 4 corde Junior" ci addentriamo nello studio specifico del violino: anche qui i giovani studenti vengono presi per mano da due simpatici personaggi -   Cromino e Cromina nati dalla penna stessa dell'autrice - che spiegano nozioni teoriche e pratiche in modo semplice ed immediato. Questo livello è rivolto ad allievi dai 7 agli 11 anni e a quelli che frequentano la Scuola Media ad indirizzo musicale. 
"Per gli alunni che approdano allo Junior provenendo da Kids - prosegue l'autrice - si tratta di una sorta di riepilogo di concetti che vengono approfonditi: le parti dello strumento, le figure musicali, il pizzicato, le 4 dita sulle 4 corde, eccQuando dieci anni fa iniziai a lavorare con i primi incarichi nelle scuole medie, mi trovai di fronte alla difficoltà di far conciliare la corretta pratica dello strumento con l'esigenza del "suonare subito", ma non ero disposta a rinunciare alla prima in virtù della seconda e così iniziai a creare "Sulle 4 corde Junior". 
Ho sperimentato quanto la scelta dell'impostare da subito il pizzicato fosse vincente perchè: 1) I ragazzi iniziano a suonare da subito in duo col Maestro, 2) Non hanno l'onere della condotta d'arco e curano molto la postura del violino e il movimento verticale del braccio destro, 3) Sperimentano i ritmi delle prime figure musicali e pause. Adottato nelle Scuole Medie inferiori, il programma proposto dal progetto abbraccia l'arco dell'intero triennio proseguendo - fra scale minori, le varianti ritmiche ed i bicordi - ben oltre i programmi ministeriali; inoltre, con i suoi 30 brani noti da me riadattati, riesce a supportare esibizioni di vario genere: concorsi, saggi ed esami".
L'intero progetto Sulle 4 corde, durante una delle sue presentazioni, ha ricevuto un significativo riconoscimento da parte del Maestro Felice Cusano: il metodo é stato ritenuto giocoso e divertente e per questo motivo efficace nel motivare gli allievi piú piccoli a proseguire nello studio del violino, a non "lasciare".
Chiedo a Mariantonietta se di questo interessante progetto vedranno la luce ulteriori pubblicazioni: "Sulle 4 corde prevede un livello superiore dal titolo "Sulle 4 corde Senior" rivolto ad allievi dai 12 ai 15 anni ed agli studenti dei Licei Musicali. Inoltre sono previsti dei livelli intermedi da abbinare allo Junior: si tratta dei tre volumi "Summer" pensati come compiti estivi. 
Tutti e quattro i volumi sono attualmente in lavorazione". 
Grazie a Mariantonietta e le auguriamo un buon proseguimento nell'importante percorso intrapreso.


Nessun commento: