Arcus

8 marzo 2016

Il Piccolo Violino Magico, concorso internazionale per giovanissimi violinisti

Il piccolo e suggestivo borgo S. Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone, la passione per il re degli strumenti ad arco da coltivare nella fase più delicata e importante dei ragazzi fra i 9 e i 13 anni, la musica come veicolo per  lo sviluppo di un turismo culturalmente sensibile, il violino come strumento musicale “italiano” ma internazionalmente riconosciuto e studiato.
Sono questi gli elementi che vogliono fare di questo Concorso una grande opportunità fornita alle nuove generazioni per farsi conoscere e porre le basi per una luminosa carriera, e per l'Accademia d'Archi Arrigoni di rappresentare un'importante vetrina internazionale della genialità italiana in fatto di cultura musicale.
I finalisti (nel numero di 15) verranno scelti da una Giuria di esperti in base all’invio di una registrazione video.
Coloro i quali approderanno alle fasi finali del Concorso, saranno accompagnati in tutte le prove dall’orchestra dell’Accademia d’archi Arrigoni e dalla FVG Mitteleuropa Orchestra.
Ad ognuno dei concorrenti partecipanti al Concorso ma non ammessi alla prova finale, verrà offerta la possibilità di frequentare gratuitamente un masterclass di 2 giorni tenuto dai membri della Giuria, didatti o concertisti di fama internazionale.
L’incoraggiamento e il sostegno ai violinisti che verranno selezionati, si manifesterà nel sostanzioso contributo che sarà loro accordato in termini di copertura delle spese di alloggio e di viaggio, abbattendo così le frontiere e permettendo l’arrivo di talenti da ogni parte del mondo e di ogni estrazione sociale.
www.accademiadarchiarrigoni.it

Nessun commento: