Arcus

24 settembre 2017

La città del violino in fermento per la manifestazione Cremona MondoMusica e lo Stradivari Festival


Dal 29 settembre ai 1º ottobre, i saloni della Fiera di Cremona ospiteranno la 30ª edizione di Cremona Mondomusica, la manifestazione numero 1 al mondo dedicata alla liuteria artigianale che si rivolge a un pubblico vasto ed eterogeneo fatto di musicisti professionisti e amatoriali, costruttori di strumenti e accessori, rivenditori, editori musicali, insegnanti e studenti, accademie di musica e conservatori, investitori in strumenti di pregio, direttori artistici di teatri e sale da concerto. Cremona Musica è un luogo in cui professionalità e passioni si incontrano per promuovere nuove collaborazioni e anche occasioni di business. Quest'anno, oltre all'esposizione dei numerosissimi stand (289 provenienti da 28 paesi del mondo), sono in programma 120 eventi fra concerti, workshop, masterclass, festival, presentazioni e visitatori provenienti da 55 paesi esteri. I numeri riconfermano come Cremona Mondomusica sia il più importante appuntamento mondiale per gli operatori professionali del mondo della liuteria, dell'editoria specializzata e della grande musica. Le masterclass per gli strumenti ad arco si svolgeranno in Sala Amati e saranno tenute dai docenti dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia: Sonig Tchakerian e Carlo Fabiano per il violino, Giovanni Sollima per il violoncello. Fra gli appuntamenti da non perdere ricordiamo anche il seminario "La ricerca nella liuteria: tecnologia al servizio della tecnica in bottega" che si svolgerá il 29 settembre nell'area workshop, mentre il 30 settembre, in sala Carlo Bergonzi, si terrá la finale nazionale del Gewa Young Contest, il concorso per giovanissimi talenti degli strumenti ad arco organizzato da Gewa Music, Archi Magazine e Cremona FiereIl 1º ottobre nell'Area Edizioni Musicali, verrá presentata la giuria del XV Concorso Triennale Internazionale degli Strumenti ad Arco " Antonio Stradivari" che si svolgerá nel 2018. 
Sempre a Cremona, dal 23 settembre all'8 ottobre, in coincidenza con le date di CremonaMondoMusica, presso il Museo del Violino di Cremona, torna lo Stradivari Festival, giunto alla V edizione. Nell'Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino, si potrà assistere a concerti di Sergej Krylov, Uto Ughi, Mischa Maisky e Shlomo Mintz, ma anche di fuoriclasse delle ultime generazioni come Anna Tifu e Francesca Dego. Madrina del Festival sará il mito della danza Carla Fracci che proporrá uno spettacolo in cui i vari linguaggi espressivi si incontrano: le corde del violino di Anna Tifu vibreranno all'interno di una coreografia ispirata a Stradivari e plasmata per il festival da Beppe Menegatti

Nessun commento: