Arcus

17 settembre 2017

Rassegna musicale "Da Firenze all'Europa": a Palazzo Pitti connubio fra opere d'arte e grande musica


Nel corso della conferenza stampa che si terrà domani 18 settembre alle ore 12.30 presso la Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze, sarà presentata la rassegna musicale “Da Firenze all’Europa”. 
La rassegna, organizzata dall’Associazione culturale Musica con le Ali in collaborazione con Gallerie degli Uffizi, si articolerà in due festival settimanali ogni anno, in autunno e in primavera, con l’obiettivo di offrire ai visitatori di Palazzo Pitti alcuni concerti di grande musica inseriti nel percorso museale. I primi due appuntamenti, per la stagione 2017-2018, si terranno dal 21 al 25 novembre 2017 e dal 27 febbraio al 3 marzo 2018 nella Sala del Fiorino; protagonisti saranno alcuni dei migliori musicisti dell’Associazione Musica con le Ali, che sostiene giovani strumentisti italiani di grande talento offrendo a ciascuno di loro un supporto e un sostegno personalizzati secondo le necessità e le attitudini.

La rassegna, come dice il titolo, è concepita in stretta connessione con Firenze e la sua antica tradizione musicale, dai fasti dell’epoca barocca al Novecento storico. Saranno infatti eseguite musiche di significativi compositori fiorentini e toscani come Veracini, Boccherini, Cherubini, Puccini, ma anche di autori  - Rossini, Listz, Tchaikovsky e Dallapiccola - che pur non essendovi nati, ebbero con Firenze una profonda relazione personale e artistica. Completano il programma i grandi della musica europea, da Bach a Beethoven e Brahms, per sancire appunto l’inscindibile legame tra Firenze, l’Italia e l’Europa, quali baluardi della cultura occidentale.            

Alla conferenza stampa saranno presenti Eike Schmidt, Direttore delle Gallerie degli Uffizi e Carlo Hruby, Presidente dell’Associazione Musica con le Ali; per offrire un’anteprima dell’alto livello professionale dei giovani interpreti che daranno vita alla rassegna, nel corso della conferenza stampa la violoncellista Erica Piccotti offrirà un momento musicale di intensità virtuosistica.

L’iniziativa presentata si inserisce all’interno di un accordo pluriennale tra l’Associazione Musica con le Ali e le Gallerie degli Uffizi che vedrà Palazzo Pitti come sede di alcuni concerti volti a trasmettere il valore e la bellezza della musica classica. Un connubio vincente, quello tra opere d’arte e grande musica, che permetterà al pubblico di visitare le grandi opere esposte nella Galleria Palatina ascoltando la musica di importanti compositori.

Nessun commento: